Menu Chiudi

Divulgazione scientifica e giochi da tavolo

Quantum Race versione gigante

Su Orgoglio Nerd si può leggere un’intervista a Fabio Chiarello dal titolo Fisica quantistica e giochi da tavolo in cui, oltre ad annunciare la propria partecipazione a Campus Party Italia, racconta qualcosa del proprio lavoro e di come sia possibile coniugare la passione per la fotonica e la meccanica quantistica con l’amore per i giochi da tavolo.

Fabio Chiarello a Latina in occasione della ludoteca della scienza organizzata nell'ambito della manifestazione Livito.Nell’articolo l’annuncio, ufficiale ormai, della nuova edizione di Fotonica in gioco, il concorso per la realizzazione di un gioco da tavolo di ambientazione scientifica che, tre anni fa, diede il via a Research in Action.

Per chi non lo conoscesse, Fabio Chiarello è un ricercatore dell’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie di Roma (CNR-IFN), ideatore del concorso Fotonica in gioco, e tutor esterno per le attività di alternanza scuola-lavoro del progetto RiA – Research in Action. In particolare ha seguito il laboratorio Diffrazione di luce laser nel 2017 mentre nel 2018 seguirà ancora un nuovo laboratorio dedicato alla costruzione di uno spettrometro. Si è cimentato spesso nella creazione di giochi da tavolo e ha creato Quantum Race, un gioco da tavolo che accompagna, introduce, alle meraviglie della meccanica quantistica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *