Menu Chiudi

La ludoteca di Natale

La ludoteca di Natale presso la ex-STEP

C’è stata la possibilità di giocare a Latina nelle ultime vacanze natalizie (Natale 2016), infatti la Lu(ri)doteca, il liceo scientifico G.B. Grassi di Latina, l’Istituto di Fotonica e Nanotecnologie (CNR-IFN) di Roma, con il patrocinio del comune di Latina, hanno organizzato due serate di gioco nei locali della ex-STEP, in via Armando Diaz, proprio di fronte la libreria La Feltrinelli. Una ludoteca natalizia aperta a tutti per provare alcuni tra i migliori giochi da tavolo: Coloni di Catan, Rush&Bash, Carcassonne, Stone Age, …

Ludoteca di Natale, la sala principaleI ragazzi della 4°E del liceo scientifico G.B. Grassi, coadiuvati da Fabio Chiarello (ideatore e organizzatore del concorso Fotonica in gioco) hanno guidato i partecipanti al gioco con il duplice scopo del divertimento e dell’esperienza di scienza attraverso Quantum Race, Pandemia, Lampo di Genio, Alta tensione, … rinnovando l’esperienza già fatta con la Ludoteca della scienza la Notte europea dei ricercatori la presso l’Area di ricerca di Tor Vergata a Roma.

Radio Luna ha intervistato Fabio Chiarello e Gualtiero Grassucci a proposito della Ludoteca di Natale. Le due brevi interviste sono state programmate all’interno della trasmissione Qui Latina di Francesca Balestrieri e mandate in onda il 29 e il 30 dicembre. Qui potete trovare l’articolo sul sito di Radio Luna con gli audio delle due chiacchierate.

Pienone presso la ex-STEP per la ludoteca di NataleL’esperienza si è conclusa, la prima a Latina, dopo due intense serate di gioco e divertimento. Ed è stato senza dubbio un successo. La seconda giornata, martedì 3 gennaio, anche meglio della prima. Nelle ore centrali del pomeriggio le sale della ex-Step si sono riempite di spettatori ma soprattutto di giocatori tanto da far sentire la mancanza di sedie. E questa volta davvero i giochi sono stati usati e riusati e usati ancora. I visi sorridenti o concentrati di ragazzi e adulti impegnati in una partita sono la prova evidente di quanto siano stati divertenti e vissuti questi due pomeriggi natalizi.

Ringraziamo l’assessore Felice Costanti e il comune di Latina che ci hanno dato la possibilità di vivere queste due belle giornate. Così come dobbiamo ringraziare Fabio Chiarello e i ragazzi delle scuole di Latina partecipanti al concorso Fotonica in gioco e gli studenti della 4°E del liceo Grassi di Latina che hanno animato la ludoteca!
Seguendo questo collegamento potete leggere un articolo-intervista a Fabio Chiarello e Gualtiero Grassucci mentre qui potete leggere i ringraziamenti del comune di Latina alla scuola.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.